AIE2010 - 2+1+DX
AIE - Home
  HOME  
  COS'È AIE  
  NEWS  
  ASSOCIARSI  
  NETWORK  
  CONTATTI  
  DOCUMENTI  
  RSS  
  AREA SOCI  
  English  
  Corsi  
  Fiere  
  Progetti  
  Scuola  
Costruiamo insieme la buona scuola
Italian Books Abroad 2014
Vai a Amo Chi Legge
TISP Smartbook
Scopri i vincitori!
Vai alla pagina del Codice di Autoregolamentazione del Settore Educativo Scolastico
Via alle Linee Guida 231 per il Settore Editoriale Librario
FOCUS
Resta stabile nel 2014 la spesa degli italiani per leggere

Peresson (AIE): “Segni meno per lettura e mercato 2014. Sommati, tutti i fattori, ci raccontano però un’altra storia: la trasformazione”. Ecco quanto emerge dall’indagine AIE sul mercato del libro 2014 che sarà presentata domani, 27 gennaio, nella giornata inaugurale del XXXII Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto ed Elisabetta Mauri
CIFRE IN SINTESI
L'editoria italiana in cifre (ottobre 2014)
>>>
Il mercato del libro in Italia (maggio 2014)
>>>
L’editoria per ragazzi in sintesi (Bologna Children Book Fair 2014)
>>>
Dentro all'e-book: le cifre (Editech 2013)
>>>
Il buco nero delle biblioteche scolastiche
>>>
FORMAZIONE EDITORIA
L'editoria digitale e i motori di ricerca - Videocorso interattivo online


Videocorso interattivo online (Hangout) di 2 ore.
Nell'aula virtuale, composta da max 9 partecipanti più il relatore, i partecipanti possono interagire tra di loro e col relatore.
Cosa serve? Un pc con una connessione web e una videocamera, un account Google+.
Gli iscritti saranno direttamente contattati dalla segreteria per tutte le informazioni.

tutte le info su Formedi >>>

Diventare editori

Per diventare editori non bastano buona volontà e passione per i libri. 
Il ruolo di un editore e l'insieme di attività che egli svolge nella catena del valore sono ben più complessi di quanto il senso comune lasci intendere con l'espressione "pubblicare un libro".

I passi fondamentali per iniziare un'attività editoriale.
Il mestiere dell'editore

"Che cosa fa l'editore?
Scrive libri? No, quelli li scrivono gli autori.
Allora li stampa? No, quello lo fa il tipografo.
Li vende? No, lo fa il libraio.
Li distribuisce alle librerie? No, quello lo fa il distributore.
E allora che cosa fa? Risposta: tutto il resto"

AIE in breve


L’Associazione Italiana Editori è l’associazione di categoria degli editori italiani - e di quelli stranieri attivi in Italia - di libri, riviste e prodotti di editoria digitale.

Gli editori aderenti all’AIE rappresentano il 90% del mercato librario italiano. 

Tutela del diritto d'autore, valorizzazione dell'editoria italiana in ambito nazionale ed estero, sviluppo dell'editoria digitale, promozione della lettura, aggiornamento e formazione sono oggi le priorità dell'associazione.

Il 13,8% degli acquisti di libri avviene in rete. Cosa può fare una libreria di fronte a questo trend? Semplice: non guardare al digitale come ad un nemico, ma come ad un alleato per rafforzare ancor più il proprio ruolo di soggetto capace di fornire non solo un bene, ma un’assistenza e una relazione al proprio cliente.
Cosa ci fa affezionare ad una libreria? Abbiamo chiesto a Michela Addis, professore associato di Economia e Gestione delle imprese a Roma Tre e curatrice della ricerca che sarà presentata durante la seconda giornata del XXXII Seminario di Perfezionamento della Scuola per librai Umberto e Elisabetta Mauri, di raccontarci i punti salienti di un lavoro che ha coinvolto undici librerie di Roma e del Lazio.
Stracolme, minimali, trasparenti, inaspettate, commerciali, progettate. Sono le vetrine e per strutturarle al meglio, anche la libreria da qualche tempo a questa parte ha imparato a fare affidamento sulle più moderne tecniche di visual merchandising. Ne abbiamo parlato con Karin Zaghi, docente di Marketing presso l’Università Bocconi di Milano.

vai al sito >>>

NEWS
RSS
I social salveranno la libreria?

Un ebook curato dall’Associazione Italiana Editori (AIE) raccoglie 21 buone idee da tutto il mondo per i librai di oggi (e di domani)
Save the date - Roma, 26 febbraio l'incontro "Senza lettura non c'è crescita"

Quotidiani periodici e libri come leva per lo sviluppo
A febbraio 4 videocorsi interattivi online sul marketing digitale

Ripartono i corsi AIE. Su www.formedi.it i primi appuntamenti dell'anno
Fiera del libro di Bruxelles (25/2 -2/3/2015). Stand italiano

Stand italiano con vendita libri in lingua originale e programma eventi
Diamo un futuro all'editoria piemontese: disponibili gli interventi del convegno

Gli interventi del convegno organizzato a novembre a Torino
What Works -conferenza EPF alla London Book Fair- riserva uno sconto speciale per i soci AIE

Tariffe ridotte fino al 13 febbraio
We are all Charlie Hebdo

Gli editori nel mondo condannano gli attacchi a Charlie Hebdo e continuano nel loro impegno e nella loro battaglia in difesa della libertà di espressione. Sottoscritti e condivisi pienamente dall’Associazione italiana editori, i comunicati ufficiali della Federazione europea degli editori e dell’International Publishers Association
Iva ebook - Polillo (AIE): “L’Italia ha scelto e cambia dal 1 gennaio"

Marco Polillo "Una vittoria per il Paese e per il mondo del libro. Adesso l’obiettivo, insieme al Governo, è far cambiare idea a tutta l’Europa”.
Leggi il Giornale della Libreria
Le convenzioni per gli associati

Powered by    A solution provided by