LA LETTURA NEI MESI DELL'EMERGENZA SANITARIA

Le presentazione dell'Indagine a cura del Centro per il libro e la lettura (Cepell) e dell'Associazione Italiana Editori (AIE)

Come stanno cambiando lettura e consumi culturali? Chiusi in casa gli italiani hanno letto di più? E che cosa, libri o eBook? È aumentata la concorrenza di altre forme di intrattenimento e consumo culturale? Che ruolo hanno giocato le biblioteche? Quali sono oggi gli indicatori da monitorare per sviluppare efficaci politiche di promozione della lettura? 

Questa Indagine è il primo passo pubblico di un ampio progetto di ricerca in collaborazione tra Cepell ed AIE per capire come è cambiata la lettura nei due mesi di eccezionalità dell’emergenza e come – e in quale direzione – cambierà prossimamente.

 


 

 

Rivedi la diretta della presentazione

 

 

Leggi il comunicato stampa


Leggi la sintesi dell’Indagine

 

→ Guarda la presentazione di Giovanni Peresson (Ufficio Studi AIE):

La lettura in situazione di emergenza