Obblighi di accessibilità ed eccezioni al diritto d’autore: European Accessibility Act e Trattato di Marrakech

L’impatto sulle strategie e sulle attività di tutti gli attori della filiera editoriale

Webinar istituzionale, 30 giugno, ore 11:30-13:00. Con Cristina Mussinelli ed Elisa Molinari

Nel giugno 2022 l’European Accessibility Act (EAA) sarà adottato nella normativa italiana ed entrerà in vigore a partire dal 28 giugno 2025 con un forte impatto anche per il settore editoriale. La Direttiva richiede che gli editori mettano in vendita tutte le pubblicazioni digitali in un formato accessibile per le persone con disabilità. Anche l’intera filiera (retailer, siti di e-commerce, soluzioni di lettura hardware e software, piattaforme online, soluzioni DRM) deve rendere disponibili i contenuti agli utenti attraverso servizi accessibili secondo i requisiti obbligatori definiti dalla normativa.

Parallelamente, il Trattato di Marrakech - gestito da WIPO (World Intellectual Property Organization) e recepito in Italia attraverso l’art. 15 della Legge 3 maggio 2019, n. 37 che integra quanto già previsto all'articolo 71-bis della legge 22 aprile 1941, n. 633 e che trova attuazione del DM 6 luglio 2020 - introduce un set standard di eccezioni al diritto d’autore. 

Sebbene le due proposte non siano esplicitamente coordinate, entrambe hanno l’obiettivo di  permettere alle persone con disabilità di accedere ai libri. Il seminario intende presentare le due normative nel dettaglio, concentrandosi sull’impatto, gli obblighi, le criticità e le potenzialità, che avranno sul settore editoriale. Saranno inoltre evidenziate le interazioni che le due normative possono avere nella definizione da parte di un editore della sua strategia nel campo dell’accessibilità, un elemento fondamentale della pianificazione editoriale negli anni a venire.

  • Cosa devono fare gli editori e gli altri attori della filiera editoriale per adeguarsi alle nuove normative e affrontare al meglio le sfide dell’accessibilità
  • Gli obblighi previsti dall’EAA
  • Le implicazioni dell’EEA per tutti gli attori della filiera (editori, librerie online, e-commerce, distributori, piattaforme)
  • I requisiti richiesti dall’EAA in termini di standard di riferimento di accessibilità per i libri digitali, i siti web e i metadati
  • Le eccezioni al diritto d’autore prevista dal Trattato di Marrakech
  • Chi sono le Entità autorizzate e cosa possono fare
  • Rapporti tra versioni commerciali accessibili e Trattato di Marrakech

I partecipanti sono invitati a sottomettere anticipatamente eventuali domande o dubbi che vorrebbero fossero oggetto di approfondimento durante il webinar scrivendo a segreteria@ediser.it

Modalità di iscrizione

I soci AIE e di Fondazione LIA possono iscrivere una persona gratuitamente mandando una mail a segreteria@ediser.it con nominativo, casa editrice, ruolo ed email. Ulteriori iscritti e Non Soci a pagamento inviando la copia contabile del bonifico e la scheda di adesione scaricabile dal box Download.

Quota soci AIE
Gratuito per il primo iscritto. 50€+iva dal secondo iscritto in poi
Quota Soci AIE Piccoli
Gratuito per il primo iscritto. 50€+iva dal secondo iscritto in poi
Quota non soci
90€ + iva
Tariffa speciale
Soci Fondazione LIA: Gratuito per il primo iscritto. 50€+iva dal secondo iscritto in poi
Quota comprende
Slide della lezione
Chiusura iscrizioni
25/06/2021
Mercoledì 30 giugno 2021
Dalle ore 11:30 alle ore 13:00
Webinar
Editoria digitale
Potrebbero interessarti
Regolamento di partecipazione
  • Ci riserviamo di:
    • accettare o rifiutare in modo insindacabile le iscrizioni;
    • annullare il corso (in questo caso viene restituita integralmente la quota versata, senza dovere nulla d'altro);
    • organizzare in date diverse e in località diverse altre edizioni del corso alle quali iscrivere - previo loro consenso - i richiedenti che non sono stati ammessi alla prima edizione;
    • variare in qualsiasi momento data e sede del corso. Gli eventuali iscritti saranno tempestivamente avvisati e, previo loro consenso, sarà considerata valida la loro iscrizione. Diversamente verrà restituita integralmente la quota;
    • chiudere le iscrizioni prima della data riportata su ciascun corso qualora si raggiungesse il numero massimo di adesioni previsto in rapporto alla natura del corso;
    • affidare la docenza a una persona diversa mantenendo inalterato il contenuto del corso in caso di impossibilità del docente indicato nel programma
  • Il costo di iscrizione riportato su ciascun corso è comprensivo dei materiali didattici e, per i corsi di una o più giornate, di un coffee-break, salvo diverse indicazioni;
  • La fattura sarà emessa dopo la ricezione del pagamento, salvo diverse indicazioni.
  • Alla fine del corso a ciascun partecipante sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.
Docenti
Cristina Mussinelli
Consulente editoriale e consulente AIE per l’editoria digitale. Dal 2014 è segretario generale della Fondazione LIA (www.fondazionelia.org) organizzazione no profit che promuove lo sviluppo della lettura digitale accessibile nel mercato editoriale. Lavora nel settore editoriale dal 1982 e dal 1992 si occupa di editoria e innovazione tecnologica. Ha un’approfondita conoscenza dell’evoluzione delle tecnologie nel mercato editoriale italiano e internazionale e una pluriennale esperienza nella gestione di progetti editoriali digitali. È membro del Digital Publishing Business Group del W3C (World Wide Web Consortium) e del board dell’EDRLab (European Digital Reading Lab).
Elisa Molinari
Laureata in Filologia Moderna presso l’Università Cattolica di Milano, lavora dal 2011 presso l’Associazione Italiana Editori per cui si occupa di eventi e progetti dedicati al mondo dell’editoria, con particolare attenzione per le soluzioni più innovative e improntate al digitale. Dal 2013 si occupa del coordinamento dei progetti, delle attività di formazione e consulenza e degli eventi che la Fondazione LIA – Libri Italiani Accessibili realizza in Italia e all’estero per promuovere la cultura dell’accessibilità.
Download
366.2021 - Scheda iscrizione

La newsletter della formazione AIE

Ti interessano i nostri corsi?

La newsletter della formazione AIE

Mantieniti sempre informato sulle novità e sui corsi in programmazione.
Iscriviti alla nostra newsletter.

Clicca qui