Andrea Angiolini

Presidente del Gruppo Accademico Professionale  
Andrea Angiolini, dopo la laurea in Lettere classiche all'Università di Bologna, nella Società editrice il Mulino ha ricoperto i ruoli di redattore, segretario di redazione della rivista "il Mulino", editor e assistente del direttore generale. Oggi è direttore editoriale e responsabile dell'area digitale.

 

 

 

 

 

Giovanni Bonfanti

Presidente del Gruppo Educativo
Giovanni Bonfanti, classe 1970, inizia la sua formazione universitaria con una laurea in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano e la completa con un Master in Business Administration a Boston, presso il MIT (Massachusetts Institute of Technology). Dopo una prima lavorativa nel settore dei beni di largo consumo, ha proseguito la carriera in consulenza strategica lavorando con organizzazioni nazionali ed internazionali spaziando in diversi ambiti. Così è nata la sua passione per i libri e durante i suoi 15 anni di esperienza in consulenza ha collaborato con primarie case editrici in Italia ed Europa coordinando numerosi progetti di sviluppo, riorganizzazione ed “interim management”. A febbraio 2014 viene nominato Direttore Generale presso RCS Education, poi rinominata Rizzoli Education a seguito della acquisizione da parte del Gruppo Mondadori.

Diego Guida

Presidente del Gruppo dei Piccoli editori
Diego Guida, classe 1961, studi classici, si è laureato in Economia e Commercio alla Università Federico II di Napoli. Editore di terza generazione, è autore di alcune decine di testi scientifici e monografie, alcune centinaia di articoli e interventi sui maggiori quotidiani e periodici nazionali. Giornalista pubblicista, ha ricevuto la Medaglia d’Oro dalla Camera di Commercio di Napoli nell’anno 2007 per il “Valore imprenditoriale e lo Sviluppo dell’occupazione a Napoli”; il premio nazionale per la Traduzione 2013 dal Mibact Direzione Generale Biblioteche, Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore, per “l’importante attività di scambio dei contenuti e delle traduzioni di alto profilo qualitativo”; docente a contratto presso l’università statale di Salerno e presso l’università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Tra gli incarichi ricoperti: vicepresidente Unione Industriali di Napoli Confindustria (2004-2006 e 2006-2008), consigliere Nazionale AIE dal 2002 a tutt’oggi, consigliere Nazionale ALI (Associazione Librai Italiani), dal 2002 al 2012. Presidente nazionale dell’Associazione Slow Book per la valorizzazione del libro quale prodotto di crescita industriale e sviluppo culturale. Presidente onorario dell’Associazione Guida alla cultura riconosciuta dalla Regione Campania per la diffusione del paradigma: più crescita d’impresa, più crescita sociale e culturale. Presidente eletto della sezione di Napoli di UCID (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti) l’impresa al servizio del territorio per la crescita sociale (2016 ad oggi). Consigliere di amministrazione di ALUiss, associazione cui fa capo l’università L.U.I.S.S. di Confindustria (dal 2016 ad oggi).

Marco Tarò
Presidente del Gruppo Editori di Varia

Dopo gli studi inizia a lavorare in editoria prima nella scolastica e poi nella varia. Trasferitosi a Milano ricopre via via svariati ruoli nell’ambito del commerciale e del marketing per poi arrivare ad occuparsi di gestione dopo essere stato richiamato nel 2000 in Longanesi dal Saggiatore, casa editrice della quale era Direttore Commerciale.
Attualmente ricopre le seguenti cariche operative: consigliere d’amministrazione e direttore generale del gruppo editoriale Mauri Spagnol, amministratore delegato delle case editrici Guanda, Tea, Nord e Chiarelettere, co-amministratore delegato di Longanesi e amministratore delegato della Pro Libro, società di servizi commerciali per l’editoria. Inoltre è presidente di Geamco, società di servizi amministrativi e contabili e membro del consiglio di amministrazione di Messaggerie Italiane.